IR5UCL

Dashboard di IR5UCL Montecarlo

http://flexnet.homelinux.net:8088/ircddbgateway.php

Ripetitore Digitale Multi Mode IR5UCL Montecarlo (LU) 160 Mt.

IR5UCL JN53IU

43°51.08’N 10°40.08’E

Il primo ripetitore della sezione in dual mode FM / D-STAR

Attenzione ora il ripetitore è modificato in Multi Mode Digital Voice

Funziona in DSTAR DMR C4FM non più in FM

Costruito da A.R.I. Altopascio Montecarlo

Perché costruire un ripetitore FM/digitale Homebrew, l’idea è nata per far utilizzare lo stesso ponte sia da vecchi apparati in FM che dai nuovi che utilizzano anche il sistema D-STAR ICOM , e poi sulle orme di IR5UBS oramai con buona esperienza di costruzione ripetitori digitali.
Apparati RTX utilizzati sono due Motorola GM950 UHF riprogrammati per le nostre frequenze per la parte audio digitale si utilizza l’uscita e l’entrata del discriminatore dati 9600 Bps e una scheda audio usb 3D della Kraun KR.20 che funziona benissimo e non crea problemi per la codifica/decodifica dati digitali, separati con condensatori elettrolitici 10MicroF 25V. Mentre per la parte analogica, l’audio uscita cuffie RX e ingresso micro TX separati da un Trasformatore 1/1 per BF. Tutto il controllo è assegnato al PC che controllando le porte seriali stabilisce assieme all’interfaccia di controllo se funzionare in Analogico oppure D-STAR. L’ ingresso FM è controllato dal CTCSS subtone a 79,7 Hz.
Il PC usato è un Intel Atom D510 con HD 30 GB e 1 GB di Ram sistema operativo Windows XP Home, I software usati sono Open Source di Jonathan Naylor G4KLX il sistema analogico è controllato da Analogue Repeater su Com1 mentre il digitale con D-STAR Repeater su Com 2. IrcDDBGateway controlla il flusso dati D-STAR provenienti dalla rete nazionale. La parte radiofrequenza prevede cavità Forem 2+2 a Notch e un 1+1 Filtro le uscite unite da un circolatore sempre Forem attenuazione ottimale fra TX-RX circa 75 dB, antenna x50. Il nominativo del ponte è IR5UCL modulo B, le frequenze utilizzate sono per la Trasmissione 431,562.50 MHz per la Ricezione 433,162.50 MHz canale RU29a potenza 5 W. Il sistema è installato in fase sperimentale in sezione a Montecarlo (Lu) 160 mt slm per dare modo a tutto il sistema di fare il dovuto rodaggio e valutarne i pregi e i difetti. Beacon analogico ogni 9 minuti digitale ogni 10. In caso di bisogno, calamità, esercitazioni il ripetitore può essere trasferito su tutto il territorio.Attualmente zona coperta dal segnale province di Lucca Pisa e Pistoia.

Configurazione di IR5UCL per D-STAR

UR:CQCQCQ

RPT1:IR5UCL B

RPT2:IR5UCL B in locale G in gateway

MYCALL: il proprio nominativo

 

Motorola GM950

Cavita’ Forem

Antenna AX5000